Dentro ad ognuno di noi c’è un Giardino Segreto –

Il Parco Segreto

Vittorio Veneto vanta molti luoghi nascosti che meritano una visita, uno di questi è Il Parco Segreto di Vittorio Veneto detto anche Giardino Segreto. Il suo nome attrae molto la curiosità, almeno la mia, ed è frutto della selezione di 160 proposte fatte da vari bambini di Vittorio Veneto, fra le quali ha vinto la proposta „Il Parco Segreto“,  lanciata da un bambino di Carpesica. Il nome è azzeccatissimo, perchè questo parco attrezzato con giochi per bambini e panchine, si trova all’interno di una alta muraglia di pietra, ci si accede da una piccola porta e da qui si può vedere Serravalle dall’alto. Io stessa sono passata su questa via più volte e non ho notato l’accesso che sembra quello di un giardino di una delle tante ville storiche che si trovano in zona. A Serravalle ogni angolo nascosto riserva una sorpresa e vi invito ad esplorare ogni via nascosta in cerca di qualcosa da vedere, vi assicuro che lo troverete. Il Giardino Segreto è un rifugio, dove poter andare anche da soli, non solo un parco giochi per bambini. Io amo la solitudine ed in certi casi, quando non è possibile isolarsi dagli altri nella realtà, chiudo gli occhi e cerco il giardino segreto che è dentro di me, attraverso esercizi di respirazione e visualizzazione. In questo giardino ci metto tutto ciò che mi fa stare bene. Fiori, alberi un fiume, gnomi, draghi ed altri personaggi che mi ricordano le fiabe della mia infanzia. Un luogo magico dove tutto è possibile. Trovo che la visualizzazione e la respirazione siano esercizi bellissimi per rigenerarsi in poco tempo e ci aiutano anche a ritrovare l’energia che è dentro di noi. Molti sportivi famosi utilizzano esercizi simili per trovare l’energia e non farsi distrarre dalle ansie da prestazione. Ognuno di noi ha piccole ansie da prestazione nel lavoro, nel privato o verso le proprie aspettative su se stessi. L’importante è riuscire  a riconoscerle e combatterle. Già da bambini iniziamo ad avere qualche piccola paura di non rispondere correttamente alle aspettative di chi ci circonda. E voi quali freni mentali avete avuto nella vita? Il Giardino Segreto di Vittorio Veneto aiuta di certo a trovare ispirazione per una piccola visualizzazione del nostro magico paradiso segreto interiore, dove tutto ciò che desideriamo è possibile.

IL MIO OUTFIT

D’estate mi vedete decisamente cambiare stile e diventare molto meno formale e molto più casual.  Questo è dovuto dal fatto che il mio tempo libero aumenta e le passeggiate all’aperto sono più frequenti. Quest’abito molto colorato ne è la prova, ed anche la borsetta abbinata è altrettanto informale e molto diversa dalle mie solite scelte. Qualsiasi vestito estivo anche se elegante, abbinato alla sneakers rende l’outfit più sbarazzino e giovane. In fondo d’estate ci sentiamo qualche anno in meno addosso…

SHOPPING A VITTORIO VENETO

Occhiali da sole LA MARCA eyewear by Ottica Piccin

Abito CAPSULE by Basic Storm

Sneakers Voile Blanche by Calzature Michele Paludetti

Orecchini ed anello by Balliana Gioielli

Borsetta Moliabal Milano by NAIMA

 TEAM MINIGONNE E SANT’AUGUSTA

FOTO by RENATO ZANETTE FOTOGRAFO

WEB AGENCY IDEALMEDIA

CAPELLI by CRYSTAL ROSE Hair Style unisex

ANTI-AGE and MAKE-UP by CENTRO ESTETICA LIVIA

FISIOTERAPIA by ATLANT STUDIO DI FISIOTERAPIA

MANICURE e RIMODELLAMENTO CORPO by CENTRO ESTETICO L’ETOILE

FITNESS TRAINING by NATHAN LAB

RIFLESSOLOGIA by ROBERTO SPARVOLI RIFLESSOLOGO

TESTO by MANUELA GISEL ALTOE’

leggi di più … www.minigonneesantaugusta.com

Think with love ♥